Previsioni meteo a cura di

18 Mag. 2021 | 20:51
Meteo: PROSSIME ORE, Brusco PEGGIORAMENTO con Forti TEMPORALI e GRANDINE su diverse REGIONI, una RISCHIA NUBIFRAGI

PROSSIME ORE con vortice carico di TEMPORALI e GRANDINE

PROSSIME ORE con vortice carico di TEMPORALI e GRANDINE
Un brusco peggioramento del tempo è atteso durante le prossime ore e avverrà a suon di temporali e grandinate su diverse regioni, ma una di queste in particolare rischierà anche i nubifragi.

Ci apprestiamo dunque a vivere l'ennesima fase instabile di questa capricciosa primavera che proprio non ne vuole sapere di proporci un po' di prolungata quiete atmosferica. Nonostante i numerosi tentativi dell'alta pressione di conquistare il bacino del Mediterraneo, le correnti atlantiche continuano a rimanere a latitudini più meridionali riuscendo così a condizionare il meteo anche su alcune zone d'Italia.
Proprio nel letto di queste correnti più umide e relativamente fresche, si formerà un piccolo ma insidioso vortice temporalesco sull'alto Adriatico responsabile entro questa sera di un rapido peggioramento su alcuni angoli del Nord Italia.

Vediamo dunque di capire come evolverà la situazione meteo nel corso delle prossime ore.
Nelle prossime ore avremo ancora rovesci temporaleschi su regioni alpine e prealpine soprattutto sui comparti centro-orientali. Entro la notte però, rovesci e temporali, localmente accompagnati da improvvise grandinate, si estenderanno pure verso le zone pianeggianti. Le regioni maggiormente colpite saranno la Lombardia, Emilia Romagna e un po' tutto il Triveneto dove sarà alto il rischio di nubifragi specie Veneto . Su queste ultime zone non si riuscirà certo a dormire sonni tranquilli in quanto ci attende una serata ed una successiva notte assai rumorose sul fronte maltempo.

Andranno meglio invece le cose sul resto del Paese dove la situazione si manterrà decisamente più tranquilla fatta eccezione per l'arrivo dei temporali anche sulla Toscana settentrionale in nottata. Sarà questo il preludio ad un mercoledì dove il fronte temporalesco muoverà il suo baricentro ulteriormente verso levante con l'intento di creare qualche problema anche su altri angoli del Paese.


Torna alla home notizie